I book di TV stelle

“Ambra, Pamela, Emanuela e le altre”, “I provini di Non è la Rai” e “W la scuola” sono tre book fotografici allegati alla rivista TV stelle. Il primo della serie, allegato al n. 62 del 1994, contiene una raccolta di trenta foto in bianco e nero scattate nello Studio 1 del Centro Palatino durante la terza edizione del programma. Fatta eccezione per alcune foto che ritraggono le ragazze durante vari momenti della diretta, la maggior parte degli scatti le immortala in momenti di relax dietro le quinte della trasmissione. Il secondo book, allegato al n. 71 del 1994, contiene la sintesi fotografica dei provini indetti per scegliere le nuove protagoniste dell’ultima edizione tenutisi a Cinecittà il 4 luglio di quell’anno. La varietà delle immagini, tutte in bianco e nero, è molteplice: si parte dalle foto della gran massa di partecipanti che si accalcano fuori gli studi per poi passare alle ragazze alle prese con il vero e proprio provino; foto singole e di gruppo che mostrano l’intero svolgimento della selezione. Non mancano immagini delle veterane delle precedenti edizioni, passate a dare uno sguardo alla scelta delle loro future colleghe: Ambra Angiolini, Pamela Petrarolo, Ilaria Galassi, Antonella Mosetti, Sofia Sed, Vanessa Viola, Catia Teti, Letizia Boupkouele, Monica Moscatelli, Eleonora Cecere, Federica Lotto, Roberta Carrano, Arianna Governatori, Roberta Modigliani, Moira Marinucci ed Emanuela Panatta (la quale, a differenza delle altre, non prenderà parte all’ultima edizione del programma). Il tutto è arricchito da varie curiosità, dai racconti e dalle emozioni delle partecipanti e dal racconto del primo provino di Ambra, Emanuela e Sofia. Infine c’è la presentazione delle prescelte, 67 foto più un elenco di nomi, che però subirà qualche modifica per il giorno del grande debutto. L’ultimo book, allegato al n. 78 del 1994, contiene una storia fotoromanzata che vede come protagoniste Alessia Gioffi, Francesca Gollini ed Emanuela Panatta nel ruolo di scatenate studentesse e Cristina Quaranta in quello della perfida prof. L’album è interamente a colori.

Le foto più belleI proviniW la scuola