Logo Canzoni

Nell’aria c’è

Cantata da Elvira Debri, Grazia Zafferani, Daniela Di Lorenzo e Giovanna Elzi a “Bulli e Pupe” (1992). Doppiate.

Cantata da Virginia Wolf nella terza edizione del programma (93/94).





Testo

La notte veste di luna l’alta marea
mi resta di te il profumo di un’orchidea

È nell’aria questo amore
basta solo respirare

E uscire da un’altra festa senza un perché
se il cuore non prende ordini che da te

È nell’aria questo amore
ci dobbiamo ritrovare

Nell’aria c’è polline di te
non muoverti, resta dove sei
ti troverò subito perché
nell’aria c’è polline di te

Quest’aria sa di felicità
amarsi è viver la metà
bisognerà darsi un po’ di più
amore mio manchi solo tu

Le notti di fronte al mare con un falò
farebbero innamorare anche due robot

È nell’aria questo amore
basta solo respirare

Nell’aria c’è polline di te
e voglia di bagno senza slip
baciarti e poi stelle su di me
nell’aria c’è polline di te

Quest’aria sa di felicità
amarsi è viver la metà
bisognerà darsi un po’ di più
amore mio manchi solo tu

Nell’aria c’è polline di te
non muoverti, resta dove sei
ti troverò subito perché
nell’aria c’è polline di te

Quest’aria sa di felicità
amarsi è viver la metà
bisognerà darsi un po’ di più
amore mio manchi solo tu