Logo Canzoni

Gloria

Cantata da Valentina Ducros nella prima edizione del programma (91/92).

Cantata dalle ragazze di “Non è la Rai” come breve brano corale nella prima edizione del programma (91/92). Doppiate.

Cantata da una ragazza di nome Alice durante “Bulli e Pupe” (1992). Doppiata. Sebbene l’arrangiamento sia lo stesso, questa versione è più corta di quella precedente.

Cantata da Debora Bernardini nella seconda edizione del programma (92/93) e a “Rock & Roll” (1993). La versione è la stessa di Alice, doppiaggio compreso.

Esiste anche un versione del brano in inglese.


Valentina Ducros
Valentina Ducros
facebookVideo tratto da Facebook
Debora Bernardini
Debora Bernardini
facebookVideo tratto da Facebook




Testo

Gloria
manchi tu nell'aria
manchi ad una mano
che lavora piano

Manchi a questa bocca
che cibo più non tocca
è sempre questa storia
che lei la chiamo Gloria

Gloria sui tuoi fianchi
la mattina nasce il sole
entra odio ed esce amore
dal nome Gloria

Gloria
manchi tu nell'aria
manchi come il sale
manchi più del sole

Sciogli questa neve
che soffoca il mio petto uoh uoh
t'aspetto Gloria

Gloria
chiesa di campagna
acqua nel deserto
lascio aperto il cuore

Scappa senza far rumore
dal lavoro, dal tuo letto
dai gradini di un altare
t'aspetto Gloria

Gloria
per chi accende il giorno
e invece di dormire
con la memoria torna

A un tuffo nei papaveri
in una terra libera
per chi respira nebbia
per chi respira rabbia

Per me che senza Gloria
con te nuda sul divano
faccio stelle di cartone
pensando a Gloria

Gloria
manchi tu nell'aria
manchi come il sale
manchi più del sole

Sciogli questa neve
che soffoca il mio petto uoh uoh
t'aspetto Gloria

Gloria



Versione corale
Gloria (Gloria)
chiesa di campagna (Gloria)
acqua nel deserto (Gloria)
lascio aperto il cuore (Gloria)

Scappa senza far rumore
dal lavoro, dal tuo letto
dai gradini di un altare
t’aspetto Gloria

Gloria (Gloria)
manchi tu nell’aria (Gloria)
manchi come il sale (Gloria)
manchi più del sole (Gloria)

Sciogli questa neve
che soffoca il mio petto
t’aspetto Gloria